Punto Service viene costituita a Vercelli in forma di cooperativa nel 1989, per iniziativa di un gruppo dirigente con la volontà di dare un concreto contributo al settore socio assistenziale ed educativo. Dall’anno successivo la cooperativa inizia ad operare principalmente con la Pubblica Amministrazione sul territorio piemontese. Seguono anni di forte espansione, sia sul piano territoriale che sul piano operativo, che danno avvio alla gestione di servizi educativi per minori e portatori di handicap e portano all’acquisizione di servizi in varie regioni del Nord Italia.

Nel 1993 viene aperta una sede operativa in Lombardia e nel 1994 viene costituito un Comitato Scientifico, per rispondere alle esigenze di formazione e progettualità specifiche.

Nel 1996 la cooperativa si trasferisce nell’attuale sede di Caresanablot, a pochi chilometri da Vercelli.

Nel 1998 Punto Service consegue, fra i primi del settore, la Certificazione di Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:94, convertita nel 2002 allo schema di gestione “Vision 2000”.

A cavallo tra il 1999 e il 2000 dopo aver acquisito importanti commesse in Emilia Romagna e Liguria, Punto Service intensifica il rapporto con la committenza privata ed inizia ad operare con il marchio Senior Service. In questo stesso periodo nasce il primo sito web della cooperativa, e aumentano gli investimenti nel campo dell’immagine e della comunicazione.

Nel 2003 Punto Service inizia ad operare anche nell’ambito dell’assistenza domiciliare in Lombardia, in linea con i servizi dei Voucher socio sanitari erogati dalle ASL lombarde.

Nel 2004 la Cooperativa pubblica il primo Bilancio Sociale, con l’intento di offrire a tutti gli stakeholders informazioni aggiuntive rispetto ai meri dati economici, al fine di descrivere in maniera sempre più chiara e completa tutti gli aspetti della propria attività.

Nel 2006 la cooperativa incrementa i rapporti con le università e, forte della propria esperienza e professionalità, collabora alla realizzazione del Master in “Gestione delle imprese socio-sanitarie” con l’Università del Piemonte Orientale.

Nel 2007 viene implementato il Sistema di Gestione per la Responsabilità Sociale con l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro, e nel 2008 viene conseguita la Certificazione Etica in conformità alla norma SA 8000.

Dal 2008 la certificazione viene estesa anche alla progettazione ed erogazione di eventi formativi ECM ed il Sistema Qualità della Cooperativa viene inoltre certificato secondo la norma UNI 11034:2003, inerente la gestione di nidi di infanzia e di servizi integrativi. Nel 2010 inoltre l’impegno della Cooperativa nel tenere sotto controllo gli impatti delle proprie attività sull’ambiente porta ad ottenere la Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004, verificata da BSI.

Nel 2009 – 2010 Punto Service è mandataria degli R.T.I. aggiudicatari di tre appalti a Torino, per portare in città 420  nuovi posti letto per gli anziani e 80 posti nido.

Nel 2011 Punto Service incorpora Nuovidea, Cooperativa sociale di Casale Monferrato (AL) con venti anni di esperienza nel settore dell’assistenza domiciliare, residenziale ed educativa. Nello stesso anno, la Cooperativa definisce e diffonde il proprio modello organizzativo di controllo, e pubblica per tutti i soci e stakeholders il proprio Codice Etico.

Nel 2012-2013 vengono aperte l’RSA Villa Primule, l’RSA Il Porto e l’Asilo nido Primi Passi, tre strutture coinvolte nell’aggiudicazione da parte della Cooperativa degli appalti di Torino.

Nel 2014 apre un ufficio a Milano dedicato al Business Development. Vengono acquisite le gestioni della residenza protetta Suore Minime, a Savona, dell’RSA e Centro Diurno integrato “I Pioppi”, di Dresano (MI). Viene implementato il sistema di gestione per la salute e sicurezza dei lavoratori e viene ottenuta la certificazione BS OHSAS 18001. Dalla fusione di precedenti sistemi di gestione aziendali, viene infine sviluppato un sistema di gestione integrato  per la qualità, l’ambiente, la sicurezza e la responsabilità sociale. Nel corso dell’anno ha luogo un importante rinnovamento d’immagine della Cooperativa: viene presentato il nuovo logo, vengono adottati nuovi strumenti di comunicazione interna ed esterna (quali video, social networks, newsletter), e a ottobre viene lanciato un nuovo sito web.  Sempre nell’autunno, la Cooperativa festeggia i suoi 25 anni di attività con due eventi sul territorio vercellese: una grande festa gratuita per i propri soci al Teatro Civico di Vercelli, ed un convegno nel quale Punto Service, supportata da molti players nazionali e non del settore, ha portato la propria prospettiva sulle opportunità di innovazione nel campo dei servizi socio assistenziali.

Nel 2015 la Cooperativa pensa a nuovi servizi per poter fungere da unico punto di riferimento della famiglia per i servizi dedicati all’assistenza alla terza età, soprattutto nella domiciliarità e nelle prime fasi di fragilità dell’anziano. Sviluppia inoltre nuovi format per le residenze per anziani, al fine di trasformarle sempre più in un centro servizi per il territorio.

Chi Siamo Oggi